Una Scelta Economica

vantaggi-fotovoltaico

Il fotovoltaico è un metodo di produzione energetica che sfrutta la capacità di determinati materiali di produrre energia elettrica per mezzo della loro esposizione alla luce solare.

L’energia fotovoltaica è considerata sostenibile in quanto non impatta negativamente sull’ambiente e in quanto non consuma risorse esauribili presenti in natura, ma sfrutta una fonte inesauribile quale l’energia solare.
L’intero processo di conversione della luce solare in energia elettrica avviene senza alcuna emissione di sostanze dannose per l’ambiente e per questo è visto con favore da una crescente porzione dell’opinione pubblica italiana e mondiale.
Si tratta, in altre parole, di energia pulita e rinnovabile

L’impianto fotovoltaico: una soluzione conveniente e gli incentivi

Per chi stesse valutando la possibilità di avvalersi delle potenzialità offerte dagli impianti fotovoltaici nella città di Roma, è bene sapere che il fotovoltaico conviene sempre: conviene all’ambiente ma anche alla vostra economia! Se infatti appena pochi anni fa installare un piccolo impianto fotovoltaico domestico costava svariate migliaia di euro, oggi con i nostri impianti fotovoltaici si può disporre di un sistema domestico di produzione di energia elettrica pulita a un costo inferiore ai 7000 euro. 

Attualmente i numerosi incentivi economici predisposti dai vari governi per la produzione autonoma di energia solare non sono più determinanti come in passato nell’orientare la scelta dei cittadini: la diffusione di una coscienza ambientale tra la popolazione e i passi da gigante compiuti dalla tecnologia rendono gli impianti fotovoltaici a Roma un ottimo investimento, conveniente e senza rischi. Incentivi di vario genere sono ancora presenti ma questi sistemi hanno raggiunto livelli di convenienza tali da rappresentare un’occasione imperdibile che non necessita ulteriori benefici economici imposti per legge.

I pilastri della convenienza economica degli impianti fotovoltaici: 

1) L’autoconsumo, ossia l’utilizzo diretto dell’energia prodotta con i propri impianti domestici; 

2) La valorizzazione dell’energia ceduta in rete, ossia il possibile ritorno economico derivante dalla vendita del surplus energetico eventualmente prodotto; 

3) Le sostanziose detrazioni fiscali derivanti da una politica di incentivazione governativa che, seppur non più decisiva, è ancora presente per sostenere uno dei settori trainanti della cosiddetta "green economy"

Attualmente il prezzo medio dell’energia sia aggira attorno allo 0,21 e 0,27 €/kWh: con gli impianti fotovoltaici si prevede di poter abbattere nettamente i costi di produzione, portandoli alla metà degli attuali. 

Installando un impianto fotovoltaico a Roma si ottengono vantaggi diretti e indiretti.
Se i primi, appena elencati, sono fondamentali, i secondi non sono meno importanti, contribuendo a produrre una ricaduta positiva per tutto il Paese. 

-Innanzitutto, si contribuisce a ridurre i prezzi dell’elettricità nella borsa elettrica e ad abbattere i costi di trasmissione e distribuzione di energia.

– In secondo luogo si riduce la dipendenza nazionale dall’importazione di materie prime dall’estero, con tutto ciò che questo comporta in termini di indipendenza geo-strategica e indipendenza economica. La carenza di materie prime di cui soffre il nostro Paese ha causato fino ad oggi la totale dipendenza della nostra economia alle inevitabili e violente fluttuazioni dei prezzi di molte risorse quali, ad esempio, petrolio e carbone: se l’energia elettrica ha rappresentato per molto tempo una valida alternativa, l’opportunità rappresentata da sistemi di produzione diffusa e ecosostenibile come quelli sponsorizzati da Logen è imperdibile!

– In terzo luogo con tali impianti si contribuisce in maniera decisiva alla riduzione delle emissioni inquinanti.